Stoviglie dorate: lusso e privilegio

Stoviglie dorate: lusso e privilegio

29.01.2019

 

I rappresentanti delle dinastie reali e della monarchia sono circondati da magnifici oggetti d'arte, tessuti costosi e arazzi, decorazioni squisite e, naturalmente, stoviglie d'oro, uno degli attributi chiave della vita reale. Anche se, ovviamente, ogni persona può fingere di vivere come gli aristocratici comprando posate d'oro o occhiali dorati.

 

Tradizioni legate alle stoviglie d'oro

L’umanità ha sempre apprezzato l’oro. Il nobile metallo simboleggia ricchezza e grandezza, indica il livello di benessere e di benestanza del proprietario. A causa della sua elevata duttilità e malleabilità, l'oro è stato sempre usato per la fabbricazione di utensili e posate fin dai tempi antichi.

I regnanti dell'Antico Egitto e dell'Antica Roma, i nobili Sciti, i leader indiani e i sacerdoti dell'America precolombiana mangiavano usando piatti preziosi.

Un fatto interessante: L’invitare il nemico a cena servendogli il cibo su piatti dorati simboleggiava un’offerta di pace.

Nella foto: Stoviglie degli antichi Incas realizzati in oro (XIII secolo).

 

Nei secoli X-XV, i tavoli da pranzo per facoltosi gentiluomini venivano spesso adornati con sofisticate stoviglie dorate di forme rotonde e ovali, tutte lavorate a mano e decorate con pietre preziose e intagli. Nessuna cerimonia si svolgeva senza stoviglie d'oro. Gli oggetti migliori e più costosi dovevano sempre essere esposti. In questo modo, i ricchi e nobili potevano dimostrare la loro appartenenza alla nobiltà.

Nell'antica Russia, una festa reale era inimmaginabile senza stoviglie preziose. Tazze, mestoli e scodelle d'oro erano diffusi tra i nobili russi nel XVII secolo. Di solito gli oggetti erano decorati con perle e gemme. Secchi dorati e paletti erano fatti sotto forma di una torre - una nave che assomigliava a un uccello galleggiante. Vini d'oro stranieri di alta qualità venivano serviti in coppe d'oro, e il miele fresco veniva conservato in palette d'oro.

Nella foto: stoviglie d'oro dei sovrani della Russia antica, 1680.

 

Le posate d'oro per le case reali europee sono state realizzate principalmente da gioiellieri di Amburgo. Coltelli, forchette e cucchiai d'oro, riccamente decorati con intricati ornamenti e rilievi. Poiché il metallo giallo si deforma facilmente, veniva utilizzato per fabbricare solo un manico, mentre la lama era in acciaio.

Nella foto: Stoviglie d'epoca. Francia, XVIII secolo.

 

Un regalo che dura per l'eternità

Il servizio da tavola d'oro è, soprattutto, un'opera d'arte, e non solo un set di articoli funzionali per la casa.

La moda di utilizzare stoviglie e set da tavola d'oro come regalo è arrivata in grande stile diversi secoli fa. Gli aristocratici e i nobili si scambiavano set di piatti squisitamente realizzati e fatti d'oro. L’occasione per la quale è stato fatto il regalo veniva solitamente raffigurato nelle decorazioni degli oggetti d'oro: il gioielliere realizzava un'incisione commemorativa, applicando le iniziali della persona della quale veniva celebrato l’anniversario o il compleanno, e lo stemma di famiglia.

I set di stoviglie d'oro venivano ereditati e considerati cimeli di famiglia. Il loro valore aumentava nel tempo.

Fatto interessante: La religione musulmana non approva l'uso di stoviglie d'oro: "In questa vita, è vietato bere da tazze d'oro e mangiare da piatti d'oro. Mangia e bevi usando l’oro solo nell'aldilà. "

 

Stoviglie moderne

Oggigiorno, molti gioiellieri, designer e case di alta moda creano veri e propri capolavori d'oro: articoli per la tavola esclusivi, dall’altissimo valore economico.

Nella foto: Nel 1957, un genio della modernità, l'artista e lo scultore Salvador Dali, creò un set unico di articoli da tavola Menagere, somiglianti ad oggetti tratti dalla natura selvaggia. Il set era fatto di argento e ricoperto d'oro. Nel 2014, il set è stato venduto da Sotheby's per 28 125 dollari.

Nella foto: Un delizioso set da tavola di Versace composto da una zuccheriera, una scrematrice, un vassoio rotondo, sei tazze e piattini. I piatti sono realizzati in foglia d'oro e decorati con motivi floreali a rilievo. Il prezzo di questo servizio da tavola in oro ammonta a 1270 dollari.

 

Leggi anche l'articolo:

Momenti d'oro della storia del mondo: stoviglie VIP raffinate

 

Oggigiorno, l'oro è un investimento ragionato. Una persona facoltosa che acquista stoviglie e posate dorate spesso non le usa per lo scopo previsto, ma la mette in mostra come un oggetto da design, uno sfoggio di lusso e un indicatore della propria ricchezza. Le persone che vogliono accumulare il loro capitale, investono nell'acquisto di lingotti d'oro, perché l’oro rappresenta un risorsa affidabile per proteggere i risparmi dall'inflazione.

 

L'oro è il garante della Sicurezza Finanziaria personale.

Comprate lingotti d'oro ora!

NEGOZIO ORO ONLINE