Goalset master
Loro nellindustria dellintrattenimento giapponese

Loro nellindustria dellintrattenimento giapponese

25.10.2019

 

Il Giappone può essere definito "un paese d'oro". Gli artigiani giapponesi sono gioiellieri esperti di fama internazionale, e l'amore del Giappone per l'oro non ha confini.

 

Milionari in viaggio per Kamogawa

Kamogawa si trova a 50 chilometri da Tokyo, di fronte all'Oceano Pacifico. Attira turisti non solo per i frutti di mare freschi e per le sorgenti calde, ma anche per le vasche da bagno dorate nel Kamogawa Hotel Mikazuki.

50 chilogrammi di oro a 18 carati sono stati utilizzati per realizzare le vasche da bagno che simboleggiano felicità e ricchezza. Le loro dimensioni: lunghezza 120 centimetri, larghezza 71 centimetri, altezza 64 centimetri.

Nella foto: gli hotel sono stati dotati di comfort di lusso nel 2005 e quasi centomila persone hanno fatto un bagno d'oro nel giro di diversi anni. Come sempre, i milioni investiti in oro hanno dato i loro frutti.

 

Le attrazioni dell'isola di Sado

L'isola di Sado, che si trova a solo un'ora di motoscafo da Niigata, è famosa per il più grande giacimento d'oro. La miniera d'oro Sado Kinzan è rimasta attiva per oltre 400 anni. Dal 1600 al 1990 vi sono state estratte quasi 80 tonnellate d'oro.

Ora è un museo che viene visitato ogni anno da ventisei duecentosessanta mila  turisti. Una mostra dedicata ai cercatori d'oro e una sala di intrattenimento sono aperte al pubblico. Chiunque può prenotare un tour e scendere nel pozzo.

Nel museo, gli ospiti hanno la possibilità di estrarre da un cubo trasparente un'imponente barra d'oro del peso di 12,5 chilogrammi. Il foro è solo un centimetro più largo del lingotto d'oro stesso, quindi non è una cosa facile da fare. I pochi fortunati che riescono ad estrarre il lingotto d'oro vengono ricompensati con un lingotto d'oro commemorativo da 0,5 grammi, dopo aver rimesso il lingotto al suo posto.

Nella foto: Il diametro del foro è di soli 8,5 centimetri.

 

Corsi di perfezionamento a Kanazawa

Un'altra miniera d'oro, che per un lungo periodo di tempo ha generato un solido profitto per lo shogunato giapponese, si trova a Kanazawa. Questo è il secondo più grande deposito d'oro dopo Sado. Per 300 anni, l'estrazione e la lavorazione dell'oro sono state perfezionate qui. La miniera è chiusa, ma i numerosi laboratori di mobili dorati e articoli per la casa sono ancora vivi e vegeti.

I visitatori possono cimentarsi nella realizzazione di souvenir personalizzati ricoperti da un motivo a foglia d'oro. Può trattarsi di una scatola, di una teca per occhiali o di bacchette con ornamenti floreali.

Nella foto: la lavorazione della lamina d'oro è l'arte tradizionale di Kanazawa.

 

In primo luogo è necessario applicare una pellicola protettiva sulla superficie dove si prevede di disegnare l'immagine. Poi si può disegnare un motivo e tagliarlo. Il passo successivo è quello di applicare la colla sulle aree visibili. Mentre la colla non è ancora asciutta, la foglia d'oro più sottile deve essere posizionata sulla parte superiore. Dopo di che, si rimuove la pellicola rimanente. Alla fine, potete vedere il risultato del vostro lavoro: un disegno con una vera foglia d'oro.

Nella foto: l'intero processo dura circa un'ora.

 

ALTRE NOTIZIE SULL'ORO